#stefanocucchi

Le sentenze si rispettano, ma si commentano eccome. Sopratutto se non sono politiche. Stefano Cucchi non è un segreto di stato, ma una vergogna dello stato che si autoassolve. Per ogni morto di giustizia ingiusta, moriamo tutti. Le ecchimosi del suo corpo sono metastasi del paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code